Parabiago

La fiaba buona della preside per combattere il Coronavirus

Una fiaba buona: così la preside di Parabiago, Monica Fugaro, ha deciso di spiegare ai bimbi della scuola dell'infanzia il Coronavirus.

La fiaba buona della preside per combattere il Coronavirus
Cronaca Legnano e Altomilanese, 07 Marzo 2020 ore 09:30

Una fiaba buona: così la dirigente scolastica dell'istituto comprensivo di via Legnano a Parabiago, Monica Fugaro, ha deciso di spiegare il Coronavirus ai bambini della scuola dell'infanzia.

La fiaba buona contro il Coronavirus

"Saprete che oltre a stare a casa per un po' di giorni, lontani da amici e maestre. Mi spiace molto, ma anche i grandi stanno facendo delle rinunce. Saprete che è tutta colpa di un 'mostriciattolo' chiamato Coronavirus. Siete bambine e bambini coraggiosi e sapete che le favole esistono non per raccontare che i mostriciattoli esistono, ma per raccontare che gli stessi si sconfiggono con astuzia, impegno, coraggio e buonsenso". Queste le parole usate dalla preside Fugaro per raccontare ai bambini della scuola dell'infanzia la decisione del Ministero della Sanità e di Regione Lombardia di rinviare ancora la riapertura delle scuole.

L'intera lettera rivolta ai bambini e i consigli per sconfiggere il "mostriciattolo" sul numero di Settegiorni in edicola da venerdì 6 marzo e sul nostro sfogliabile.

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE