La Direzione ASST Valle Olona e i Direttori di dipartimento si sono sottoposti alla vaccinazione antinfluenzale FOTO

"Anche quest’anno ATS Insubria conferma il proprio impegno nel coordinamento della rete sanitaria territoriale per offrire gratuitamente la vaccinazione antinfluenzale a tutti i soggetti in condizioni di rischio per età o per stato di salute."

La Direzione ASST Valle Olona e i Direttori di dipartimento si sono sottoposti alla vaccinazione antinfluenzale FOTO
Saronno, 01 Novembre 2019 ore 16:58

La Direzione ASST Valle Olona e i Direttori di dipartimento si sono sottoposti alla vaccinazione antinfluenzale nel pomeriggio di giovedì 31 ottobre.

La Direzione ASST Valle Olona e i Direttori di dipartimento si sono sottoposti alla vaccinazione antinfluenzale

La Direzione dell’ASST Valle Olona non si limita a sostenere la necessità e l’efficacia della vaccinazione antinfluenzale, ma si sottopone alla stessa. Ieri pomeriggio infatti, giovedì 31 ottobre, il Direttore generale Eugenio Porfido, il Direttore sanitario Paola Giuliani, il Direttore amministrativo Marco Passaretta e il Direttore sociosanitario Marino Dell’Acqua, insieme ai Direttori di dipartimento, sono stati testimonial di un comportamento di prevenzione che tutela la nostra salute.

 

3 foto Sfoglia la gallery

I dati dell'Istituto Superiore di Sanità

Secondo i dati diffusi dall’Istituto Superiore di Sanità, nella scorsa stagione invernale si stima siano stati colpiti da influenza oltre 8 milioni di italiani. In oltre 800 casi l’influenza si è manifestata in forma grave e ha richiesto il ricovero in reparti di Terapia intensiva; 19 di questi casi si sono verificati nel territorio di competenza di ATS Insubria e hanno riguardato residenti appartenenti a categorie a rischio che non si erano sottoposti a vaccinazione.

La dichiarazione del  Direttore Generale dell’ATS Insubria

“Questi dati attestano il forte impatto sociale e di salute determinato da un’epidemia annunciata a cadenza stagionale e devono far riflettere non solo le istituzioni sanitarie, ma anche i cittadini, sul dovere di cogliere, tramite un gesto semplice quale la vaccinazione, una preziosa opportunità di prevenzione - dichiara il Direttore Generale dell’ATS Insubria, dott. Lucas Maria Gutierrez – . Anche quest’anno ATS Insubria conferma il proprio impegno nel coordinamento della rete sanitaria territoriale per offrire gratuitamente la vaccinazione antinfluenzale a tutti i soggetti in condizioni di rischio per età o per stato di salute. L’iniziativa della Direzione della ASST Valle Olona costituisce una forte testimonianza dell’importanza della vaccinazione e della sinergia nelle azioni preventive della rete delle istituzioni sanitarie del territorio”.