La Di.Po. Vimercate Basket in campo ricordando "Koeman"

I biancoverdi hanno ospitato l'Osl Garbagnate, alla prima partita dopo la morte di Alessio Allegri.

La Di.Po. Vimercate Basket in campo ricordando "Koeman"
Cronaca 04 Gennaio 2020 ore 15:30

La Di.Po. Vimercate Basket in campo ricordando “Koeman”. Venerdì sera, i biancoverdi hanno ospitato l’Osl Garbagnate, al primo impegno dopo la morte di Alessio Allegri.

Incasso devoluto alla famiglia di “Koeman”

Serata davvero molto speciale quella vissuta venerdì, dalla squadra della Di.Po. Vimercate Basket. I biancoverdi, impegnati nel campionato di Serie C Silver, hanno ospitato l’Osl Garbagnate, formazione alle prese con un momento drammatico. Lo scorso 16 dicembre, infatti, i biancorossi hanno detto addio allo storico capitano Alessio Allegri, conosciuto da tutto il mondo delle “minors” con il soprannome di “Koeman”, morto a soli 37 anni in seguito a un malore accusato sul parquet. Per l’Osl si trattava della prima partita dalla tragedia. Una tragedia cui ha fatto seguito, solo undici giorni dopo, la nascita del piccolo Liam, figlio che Allegri aspettava dalla moglie Claudia. E proprio ai famigliari di “Koeman” la Di.Po. ha deciso di devolvere l’intero incasso della partita, andata in scena nella palestra di Bellusco dove i biancoverdi disputano le partite casalinghe. La sfida, iniziata con un minuto di applausi dedicato ad Allegri, è finita con il successo di misura degli ospiti, vittoriosi per 69-67 e così in grado di dedicare il successo all’amato capitano.

Grande fair play tra le due compagini in campo

Al termine della partita le due formazioni hanno voluto salutare insieme “Koeman”, stringendosi in un grande abbraccio al centro del parquet.

“Amarezza per la sconfitta? Se c’è stata è durata pochi secondi perché, è inutile negarlo,quella di ieri è stata una serata particolare… – si legge sul profilo Facebook ufficiale della Di.Po. – La vicenda di Alessio Allegri ha toccato tutti e possiamo solo provare ad immaginare cosa sia passato nella mente dei suoi compagni durante il minuto di applausi tributato a “Koeman” nel pregara a squadre schierate. Nel ricordare che l’intero incasso della partita sarà devoluto alla moglie di Alessio, Claudia e al piccolo Liam,(ai quali inviamo un grande abbraccio) ci preme ringraziare tutti coloro che hanno presenziato , anche chi generosamente è andato oltre l’acquisto del semplice biglietto. Restando alla nostra Società un grazie particolare ai nostri tesserati , dirigenti e atleti/e presenti sulle tribune e uniti a tutti i giocatori in campo nel saluto finale a quel grande sportivo che è stato “Koeman” Allegri”.

Alla Di.Po. Vimercate sono andati anche i ringraziamenti dell’Osl Garbagnate:

“Cervello, cuore, coglioni, Koeman”: il nuovo urlo l’abbiamo gridato proprio forte, perchè doveva arrivare sin lassù… Ma abbiamo trovato tanti amici a darci una mano, ad alzare il volume: con noi, la Di.Po., giocatori, staff tecnico, dirigenti, i ragazzini del Minibasket e delle Giovanili. Idea loro, quella dell’urlo insieme, che abbiamo accolto con commozione ed onore. Un gesto che racconta lo spessore delle persone del sodalizio brianzolo, un brivido infinito in una serata di brividi infiniti. Con il cuore, consapevoli che non ci siano parole all’altezza, desideriamo ringraziare pubblicamente squadra, società e tifosi vimercatesi, per la sensibilità, per la vicinanza, per il tatto, per il rispetto e per il calore tributatoci ieri, prima, durante e dopo la gara. Non lo dimenticheremo mai!“.

E siamo sicuri che, da lassù, anche “Koeman” avrà apprezzato.