La dea bendata bacia Saronno e Mozzate

La dea bendata bacia Saronno e Mozzate
Saronno, 17 Marzo 2018 ore 00:36

Il 10 e lotto premia Mozzate e la Sicilia regalando ai fortunati 50 mila euro. La dea bendata bacia anche Saronno dove si registra la vincita più alta del concorso del 15 marzo. Puntando 11,50 euro il giocatore ne porta a casa quasi 34mila.

La dea bendata fa tappa a Saronno

Finisce a Saronno, nella provincia di Varese, la vincita più alta ottenuta con il Lotto nel concorso del 15 marzo. Un giocatore, ancora ignoto, ha centrato una quaterna (4 terni e 6 ambi) portandosi a casa 33.750 euro grazie a una giocata di 11,50 euro, sulla ruota di Cagliari . I numeri vincenti: 2-7-9-20-22. 22mila e 500 euro sono stati vinti, invece, a Roma con una giocata complessiva da 5 euro sulla ruota di Roma coi numeri 8-14-36.

Vinti 50mila euro a Mozzate

Nell’ultimo concorso distribuiti premi per oltre 35milioni di euro. Il 10eLotto premia Mozzate ( in provincia di Como) grazie al “numero oro”. Punta 3 euro e ne vince 50mila grazie a un ‘nove’ con oro centrato in un’estrazione frequente. Il fortunato vincitore ha confrontato in diretta sul monitor della ricevitoria i 10 numeri giocati con i 20 estratti indovinandone 9 su 10. Dalla Lombardia alla Sicilia: la dea bendata giovedì bacia un comasco e un siciliano. Altri 50mila euro sono stati vinti, infatti, a Sambuca di Sicilia, nella provincia di Agrigento, sempre con una puntata da tre euro. Complessivamente da inizio anno Lotto e 10eLotto hanno distribuito premi per oltre 1.149 milioni di euro.