La dea bendata bacia Rho con un 5+1 da 589mila euro al Superenalotto

La vincita è stata realizzata presso la tabaccheria di Pierino Gibellini, in via Porta Ronca con una schedina a due pannelli

La dea bendata bacia Rho con un 5+1 da 589mila euro al Superenalotto
Cronaca Rhodense, 22 Agosto 2021 ore 07:22

Una tabaccheria fortunata dove nel 2003 venne vinto il primo premio di 5milioni di euro della Lotteria Italia

La schedina fortunata giocata alla tabaccheria Gibellini di via Porta Ronca

La dea bendata bacia Rho con 5+1 al Superenalotto da 589.342 euro. La vincita è stata realizzata presso la tabaccheria di Pierino Gibellini, in via Porta Ronca con una schedina a due pannelli. Nessun 6 è stato realizzato nell'estrazione di ieri sera, sabato 21 agosto.

Centrati anche venti 5

Sempre con una schedina giocata alla tabaccheria Gibellini sono stati centrati anche venti 5 cui vanno 9.520 euro. Questa la combinazione vincente 8-19-35-59-86-90

Una tabaccheria fortunata dove in passato è stato vinto anche il primo premio della lotteria Italia

Una tabaccheria fortunata quella di Pierino Gibellino, personaggio conosciuto a Rho anche per essere un grande tifoso del Milan, dove in passato, era il gennaio del 2003 fu venduto il biglietto numero 313033 vincitore de 5 milioni di euro del primo premio della Lotteria Italia