Il volontario era di Motta Visconti

La Croce Oro Gaggiano piange la scomparsa di Fabio

Lutto per la Croce Oro di Gaggiano, che piange la scomparsa di Fabio Segato, volontario 64enne originario di Motta Visconti

La Croce Oro Gaggiano piange la scomparsa di Fabio
Magenta e Abbiategrasso, 10 Giugno 2020 ore 14:53

Lutto per la Croce Oro di Gaggiano, che piange la scomparsa di Fabio Segato, volontario 64enne originario di Motta Visconti.

La Croce Oro Gaggiano piange la scomparsa di Fabio

Lutto per la Croce Oro di Gaggiano, che piange la scomparsa di Fabio Segato, volontario 64enne originario di Motta Visconti. Queste le parole con cui l’associazione ha voluto ricordarlo:

“Quello del soccorritore è un mestiere difficile. Noi siamo stati fortunati, perchè tra i volontari della Oro Gaggiano c’era Fabio, che aveva la capacità di saper prendere questi aspetti critici del suo mestiere con ironia, coinvolgeva tutti i volontari giovani e meno durante i turni. Fabio amava la Croce Oro, per lui era una seconda casa. I volontari amavano uscire con lui in ambulanza perché sapevano che il turno con lui sarebbe stato più leggero e allegro. Oggi Fabio ci ha lasciato e per tutti noi volontari e dipendenti, amici della Oro è un giorno davvero triste. Speriamo di riuscire a fare un po’ come te Fabio, e provare a ricordarti con tutte le storie che amavi raccontare anche all’allievo ultimo arrivato, per insegnargli a prendere la vita un pò meno sul serio. Ciao Fabio”.

La Croce Oro ha anche realizzato un toccante video pubblicato su facebook, con i pensieri ed i ricordi degli amici e colleghi di Fabio (a QUESTO LINK il video)

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia