Cronaca
una giovane vita spezzata

La città ha dato l'ultimo saluto alla trentenne Micaela

Tante le persone della comunità poglianese che si sono strette vicino alla famiglia affranta dal dolore, per non farli sentire soli.

La città ha dato l'ultimo saluto alla trentenne Micaela
Cronaca Rhodense, 15 Novembre 2022 ore 10:49

Si sono svolti sabato 12 novembre a Pogliano Milanese i funerali di Micaela Fergola, la 30enne scomparsa improvvisamente mentre si trovava in Egitto.

Addio alla trentenne Micaela

Tantissime le lacrime sabato presso il Santuario di Pogliano, per l’ultimo saluto a Micaela Fergola, una giovane vita spezzata, e insieme a lei tutti coloro che la avevano a cuore e le volevano bene, i nonni, il papà e la mamma, le sorelle e il marito Alessandro Ferrario. Micaela Fergola era nata il 2 novembre del 1992, ed è morta il 6 novembre all’età di trent’anni mentre si trovava in Egitto col marito per festeggiare il trentesimo compleanno.

«E’ questa una di quelle messe che un prete non vorrebbe mai celebrare, accompagnare una giovane vita, una vita nel fiore degli anni, e accompagnarla nelle braccia del Signore, nella comunione con lui» inizia con queste parole il parroco don Andrea Cardani la funzione religiosa, nella Chiesa affollata di gente, familiari stretti, parenti, amici e semplici conoscenti. Tante persone della comunità poglianese che si sono strette vicino alla famiglia affranta dal dolore, per non farli sentire soli. «Non è facile trovare le parole per una morte così giovane, così improvvisa e così ingiusta. Parti per un viaggio per i tuoi trent’anni e torni in una cassa. Non può essere giusto. Ciò che ci viene strappato agli affetti più cari, ciò che la nostra mente non riesce a comprendere, lo consideriamo una cosa ingiusta. Siamo qui con questo smarrimento nel cuore per chiedere il dono della consolazione in Dio.»

Il matrimonio di Micaela

Don Andrea Cardani ha poi ricordato il momento del matrimonio di Micaela con Alessandro, “avvenuto nel giorno di Santa Rita, il 22 maggio 2021, in cui ho cambiato il programma della Festa a Bettolino, ma ci teneva tanto e io ho sentito che questa richiesta le veniva dal cuore, proprio in questa chiesa, dove si erano sposati sua mamma e suo papà.«La ricordava ancora qui davanti all’altare nel suo vestito bianco tutta radiosa mentre sposava Alessandro.» L’amore dura per sempre, e l’amore con il quale lei ha amato sia in noi per sempre»

Seguici sui nostri canali