Cronaca
Lutto

La città di Rho piange Cesare Negrini

Era molto conosciuto in ambiti associativi diversi, il canto con i Pueri Cantores, il ciclismo con la Società Ciclistica Biringhello, e il volontariato con il Gruppo Alpini.

La città di Rho piange Cesare Negrini
Cronaca Rhodense, 05 Novembre 2022 ore 07:34

Dipendente del Comune ha lavorato per diversi anni all'ufficio anagrafe oggi Quic di via De Amicis

Aveva 82 anni, era conosciuto in tutta Rho

La città di Rho piange Cesare Negrini, 82 anni,  cittadino molto conosciuto in ambiti associativi diversi, il canto con i Pueri Cantores, il ciclismo con la Società Ciclistica Biringhello, e il volontariato con il Gruppo Alpini cittadino.

L'allegria e la voglia di cantare hanno sempre contraddistinto la vita di Negrini

L’allegria, la disponibilità e la voglia di cantare hanno sempre contraddistinto la vita di Cesare, insieme alla sua appartenenza al gruppo degli Alpini, come ci racconta Mario Sada: “Un altro carissimo amico, ci ha lasciati e come diciamo noi Alpini è andato avanti. Ci siamo conosciuti nel lontano 1957 quando sono entrato a far parte del coro dei Pueri Cantores di Rho e siamo diventati subito amici. Il caso ha voluto poi che entrambi si abbia svolto il servizio militare negli Alpini e per questo ci siamo trovati anche nel Gruppo Alpini della nostra città.

Ha cantato in in tutta Europa con i Pueri Cantores del Maestro Luigi Toia

Con il coro, allora diretto dall'indimenticabile Maestro Luigi Toja, abbiamo portato il nome di Rho in quasi tutta Europa partecipando a diversi congressi internazionali dei Pueri e invitati pure nell'allora Unione Sovietica a eseguire concerti di musica polifonica. Con il Gruppo Ana siamo stati invece presenti a parecchie Adunate Nazionali e partecipato come Associazione d'Arma alle festività nazionali organizzate in città.

Una vita lavorativa passata in Comune

Cesare Nerini a Rho non era solo conosciuto per il suo coinvolgimento nell'ambito associativo. Negrini ha lavorato per anni al Comune di Rho  in particolare all'ufficio anagrafe, oggi Quic, di via De Amicis venendo a contatto praticamente con tutti i rhodensi che si recavano in ufficio per il rinnovo della carta d'identità e per la richiesta di documenti. Una volta in pensione ha collaborato come amministrativo con una nota società di pompe funebri della città

I funerali nel pomeriggio di oggi

I funerali si svolgeranno nel pomeriggio di oggi, sabato 5 novembre, alle 15.15 nella chiesa parrocchiale di San Vittore

Seguici sui nostri canali