Menu
Cerca

La ciclabile Magenta-Corbetta si farà nel 2021

Il sindaco Calati condivide un cronoprogramma.

La ciclabile Magenta-Corbetta si farà nel 2021
Magenta e Abbiategrasso, 01 Agosto 2019 ore 10:26

Pista ciclabile Magenta/Corbetta, il sindaco Chiara Calati incontra il comitato e ribadisce quanto anticipato la scorsa settimana a Settegiorni.

L'incontro

Una rappresentanza del Direttivo del Comitato è stata ricevuta dal Sindaco, Chiara Calati, dal vice Sindaco Simone Gelli e dal presidente del Consiglio Comunale, Fabrizio Ispano. Il comitato ha esposto le ragioni della propria iniziativa, che intende proteggere la sicurezza di tutte le persone che si spostano in bici lungo il tratto del Fontanile Fagiolo, siano magentini che si recano a Corbetta o siano corbettesi che usufruiscono dei servizi culturali ed economici di Magenta, e che da anni attendono la realizzazione di questa breve, ma fondamentale pista ciclabile. Si parla di centinaia di persone ogni giorno circolanti in bici o a piedi e di migliaia in auto.

Il cronoprogramma

L’Amministrazione magentina ha confermato la propria intenzione di realizzare il progetto nel 2021, come da attuale bilancio e senza ulteriori spostamenti. Ha poi condiviso un  cronoprogramma: s settembre 2019 comincerà la collaborazione fra l’Amministrazione magentina e il comitato per individuare possibili semplificazioni del progetto, cercando di ridurre l’impatto economico e concentrandosi sulle esigenze primarie di sicurezza; contemporaneamente il Comune di Magenta, supportato dal comitato, prenderà contatto con i proprietari dei terreni per l’acquisizione;
Nella primavera 2020 il progetto dovrà essere pronto ad affrontare l’iter burocratico di approvazione, in particolare alla Paesaggistica. Magenta, con l’appoggio del Comitato, parteciperà a bandi per la sovvenzione del progetto, e a tavoli intercomunali per la mobilità sostenibile, dialogando contestualmente anche con l’Amministrazione di Corbetta. Nel 2021 partiranno i lavori di realizzazione della pista, auspicabilmente in primavera e comunque appena disponibili le entrate dei proventi da oneri.

La fiducia c’è, ma intanto l’attività non si ferma

«Siamo confidenti che questo primo dialogo aperto con l’amministrazione di Magenta sia l’inizio di una proficua collaborazione, che porti finalmente alla realizzazione di quest’opera, a beneficio di ragazzi, anziani e famiglie di queste due nostre città», hanno espresso i membri del Direttivo presenti all’incontro. Ma l’attività dell’organico per la “pista ciclabile Magenta/Corbetta” non si ferma certo qui. Infatti, sta pianificando per settembre nuove rilevazioni del traffico nel tratto interessato, e organizzerà inoltre banchetti informativi per la cittadinanza di Magenta e Corbetta.