La ciclabile Cuggiono-Castano Primo salta: il primo attacco

La ciclabile tra Cuggiono e Castano Primo salta. La nuova Amministrazione cuggionese, infatti, avrebbe bocciato il progetto.

La ciclabile Cuggiono-Castano Primo salta: il primo attacco
Cronaca 01 Novembre 2017 ore 14:58

La ciclabile che sarebbe dovuta essere costruita tra Cuggiono e Castano Primo salta: a renderlo noto e ad attaccare l'Amministrazione di Cuggiono è l'ex sindaco cuggionese Flavio Polloni.

La ciclabile salta: la rivelazione dell'ex primo cittadino

Il progetto riguardava i due Comuni (Cuggiono e Castano Primo), sarebbe costato circa 700mila euro ma sarebbe stato sovvenzionato per la maggior parte da Regione Lombardia. A rivelare questa notizia che attira tante critiche da parte dei cittadini, l'ex primo cittadino di Cuggiono Polloni.

I motivi della scelta

Il motivo? Stando alle dichiarazioni dell'ex sindaco, l'attuale Amministrazione cuggionese, guidata da Maria Teresa Perletti, avrebbe bocciato il progetto. Una vera e propria doccia fredda per politici e cittadini. Infatti in questo modo si vedranno negare un'opera che sarebbe stata finanziata per la maggior parte da fondi regionali.

Sul numero in edicola da venerdì 3 novembre il servizio completo con le reazioni politiche anche della vicina Castano Primo.