Menu
Cerca

Kit differenziata, parte la distribuzione: regole

Gesem: regole e diritti per le fasce più deboli

Kit differenziata, parte la distribuzione: regole
Rhodense, 05 Marzo 2019 ore 09:57

Kit differenziata, Porta a Porta e utenze per le fasce più deboli.

Kit differenziata, parte la distribuzione: regole

Al via il servizio a domicilio per la distribuzione dei sacchetti della raccolta rifiuti a Pogliano Milanese. E' partita la consegna Porta a Porta, per conto dell'Amministrazione Comunale, con riferimento la ditta Gesem.

Come ogni anno inizia il consueto passaggio di consegna. L'obiettivo: il riciclo. Educare rispettare differenziare.

Nel caso di assenza dell'utente presso l'abitazione gli incaricati rilasceranno un avviso idoneo che riporta le date per il ritiro in giorni e luoghi prestabiliti. Nel caso in cui i cittadini volessero delegare vicini o parenti,  è sufficiente compilare il modulo che si trova sul cartaceo della comunicazione della distribuzione. Si tratta di un foglio fatto pervenire ai residenti in questi giorni da parte del Comune.

Qui di seguito si elencano le fasce sociali che presentano situazioni di fragilità o disagio particolari. Per loro le norme vigenti prevedono forniture aggiuntive: utenze con bambini fino a tre anni (si individueranno i nuclei famigliari interessati tramite dati anagrafici),  famiglie con persone allettate non autosufficienti. Per queste ultime è possibile fare apposita richiesta scaricando il prospetto dal sito www.gesem.it. Gli uffici in via Toscanini 1 restano a disposizione per i chiarimenti del caso.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE