Isola riuso pronta a raddoppiare a Caronno Pertusella

Il progetto presentato ha ottenuto un finanziamento regionale.

Isola riuso pronta a raddoppiare a Caronno Pertusella
Saronno, 20 Dicembre 2017 ore 11:19

Isola riuso tante idee per il futuro.

Isola riuso nuova sede per il 2018

«L’isola del riuso» raddoppia. E non solo. «Abbiamo partecipato a un bando regionale insieme a Lura Ambiente presentando un progetto di ampliamento», conferma l’assessore all’Ambiente Walter Milanesi. «Abbiamo ottenuto un finanziamento di 70mila euro». I lavori «saranno realizzati nel 2018». Quindi aggiunge: «La merce in entrata è aumentata. Vorremmo fare in modo che l’attuale sede venga utilizzata come magazzino. Nella parte ampliata il personale potrà lavorare in condizioni migliori. In un ambiente caldo in inverno e fresco in estate».

Nel futuro si pensa all'accesso esteso ai non residenti

L’assessore anticipa che ci saranno delle novità. Le idee al vaglio sono tante. Ora bisogna capire cosa si potrà affettivamente organizzare. «L’idea è di consentire anche ai cittadini di altri comuni di accedere. Ma solo per ritirare la merce, non per conferirla», anticipa. «Le merci possono essere ritirate a prezzi simbolici che vanno da uno a 30 euro». Non solo. «Stiamo verificando insieme alla Regione se sia possibile avviare dei corsi. Magari per il restauro dei mobili. Oppure con esperti che diano consigli su come riparare piccoli elettrodomestici». Prima che finiscano in discarica.

Il Comune risparmia e la solidarietà... guadagna

«Il ricavato, tolte le spese vive di gestione, viene devoluto a realtà locali di volontariato. Lo scorso anno è stato possibile donare mille euro alla Caritas cittadina». Riflettendo ad alta voce chiarisce: «Anche il Comune ha un suo guadagno. La riduzione dei rifiuti». Offerta e domanda si incontrano. Qui gli oggetti ancora in buono stato hanno una nuova vita. «L’isola» rimane aperta il venerdì dalle 15 alle 18 e il sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18, grazie ai volontari di cinque associazioni.