Cronaca
Paura in paese

Inveisce contro i passanti minacciandoli con una bottiglia: denunciato 24enne

Il 24enne egiziano inveiva contro i passanti e minacciava di lanciare loro la bottiglia.

Inveisce contro i passanti minacciandoli con una bottiglia: denunciato 24enne
Cronaca Rhodense, 19 Maggio 2022 ore 12:41

Nella mattina di mercoledì 18 maggio un giovane di 24 anni egiziano ha attirato l’attenzione di molti cittadini. Girovagava per le vie del paese inveendo contro i passanti, in arabo.

Sei uomini per bloccare il 24enne

Aveva tra le mani una bottiglia di birra e minacciava di scaraventarla addosso ai malcapitati. Da una prima segnalazione alla tenenza di Pero, sono da lì a poco intervenute due radiomobili della compagnia di Rho. Nel frattempo, erano già accorsi due agenti della polizia Locale che hanno pedinato il 24enne fino a quando, sopraggiunti i rinforzi, hanno potuto procedere con il fermo. È Stato necessario l’impiego di sei uomini per bloccarlo perché il giovane ha opposto una forte resistenza e ha reagito inveendo anche contro gli agenti.

L'uomo era stato ricoverato in psichiatria

Il 24enne aveva uno zaino nero sulle spalle e continuava ad inveire. Si è pensato subito al peggio, ma alla fine, grazie all’intervento delle forze dell’ordine, sono riusciti a bloccarlo prima che compisse qualche gesto inconsulto. Si è quindi proceduto ai controlli dai quali emerso che Il 24enne egiziano era deferito in stato di libertà per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e poi ricoverato per accertamenti di natura psichiatrica all'ospedale di Garbagnate Milanese.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter