Intossicati dal monossido: famiglia in ospedale

E' successo nelle scorsi notte a Turate, in via Deledda, dove un'intera famiglia si è sentita male; i soccorritori sono intervenuti fortunatamente in tempo.

Intossicati dal monossido: famiglia in ospedale
Cronaca Bassa Comasca, 25 Marzo 2018 ore 09:30

Intossicati dal monossido: madre, padre, i tre figli, di cui uno di soli 2 anni, e il cognato sono finiti in ospedale.

Intossicati dal monossido: intera famiglia finisce in ospedale

Tragedia scampata nelle scorse sere in via Deledda a Turate. A salvare l’intera famiglia è stato il malessere del cognato. Nel cuore della notte si era svegliato perché non si sentiva bene, ma solo all'arrivo dell’ambulanza e dell’auto-infermieristica si è scoperta l’alta concentrazione di monossido. Sono state subito spalancate le finestre e l’alloggio è stato evacuato. Tutti i componenti della famiglia sono dunque stati trasportati in ospedale, ma non fortunatamente in pericolo di vita.