Inseguimento in centro, si schianta contro un cantiere

Era senza patente, ferito un carabiniere

Inseguimento in centro, si schianta contro un cantiere
Cronaca 25 Ottobre 2017 ore 12:48

Inseguimento nel centro cittadino

Inseguimento nel centro cittadino

Serata movimentata quella di martedì 24 ottobre, nella zona delle vie 29 Settembre e Micca, a Legnano. Alcuni residenti hanno parlato di spari, ma nulla di tutto questo. Diverse pattuglie di carabinieri stavano dando la “caccia” a un 28enne nordafricano, residente a Busto Arsizio, disoccupato e pregiudicato. Era a bordo diuna Fiat Stilo, intestata a una donna pregiudicata della provincia di Cremona. A Busto era sfuggito ai controllo arrivando a Legnano. Il motivo? Era senza patente.

Lo schianto contro il cantiere

Il conducente si era dato alla fuga, i carabinieri di Busto Arsizio, insieme a quelli di Legnano, Saronno e Castellanza gli sono stati dietro. Arrivato in città, il fuggitivo era finito in una strada chiusa andando a schiantarsi contro un cantiere edile. Ha così abbandonato l’auto scappando a piedi. I militari lo hanno rincorso, bloccato mentre stava scavalcando il muro del cantiere stesso. Vi è stata una colluttazione con un carabiniere che ha riportato una lieve contusione alla mano destra.

L’arresto

Il 28enne è stato così bloccato. Non aveva la patente ma il veicolo era privo anche di assicurazione. L’auto è stata messa sotto sequestro. Per lui è scattato l’arresto per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità