Inseguimento in tangenziale finisce al campo rom

Inseguimento in tangenziale finisce al campo rom
30 Settembre 2016 ore 16:14

I carabinieri della Compagnia di Rho stavano cercando una Alfa147 sospettata di essere la vettura utilizzata per alcuni furti avvenuti nelle scorse settimane nel Rhodense. Così quando nella mattinata di lunedì 26 ottobre hanno notato un’auto simile hanno deciso di avvicinarla e fermarla. A bordo vi erano alcune persone rom che hanno però iniziato la fuga conclusasi nel quartiere milanese di Chiesa Rossa. L’inseguimento è durato più di 20 minuti, con accelerazioni, sgommate e alta velocità per oltre 20 chilometri. E c’è anche stato un impatto tra la vettura in fuga e quella dei militari. Nella prima è stato fermato un 21enne, residente nel campo rom di Martirano: nell’abitacolo sono stati rinvenuti attrezzi da scasso. L’auto era stata davvero utilizzata per i furti.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia