Menu
Cerca
Videoconferenza

Inquinamento atmosferico e Covid: c’è una correlazione?

A promuovere il confronto, che si terrà mercoledì 21 aprile alle 21, sono le liste civiche Insieme per Legnano e Lombardi civici europeisti.

Inquinamento atmosferico e Covid: c’è una correlazione?
Cronaca Legnano e Altomilanese, 17 Aprile 2021 ore 09:35

Inquinamento atmosferico e Covid: c’è una correlazione?

Inquinamento atmosferico e Covid

E’ il tema di una serata di confronto in videoconferenza promossa per mercoledì 21 aprile 2021, alle 21, dalle liste civiche Insieme per Legnano e Lombardi civici europeisti organizzano una serata di confronto in videoconferenza per approfondire il tema della qualità dell’aria in Lombardia. Si presenteranno le ipotesi di correlazione tra inquinamento atmosferico da particolato e Covid-19 in particolare sul territorio del Ticino-Olona.

Misurazioni di particolato nell’aria

“Le misurazioni del particolato nell’aria si prospettano quali una soluzione interessante con la disponibilità di tecnologie innovative che si vanno diffondendo anche grazie al movimento della cittadinanza” spiegano i promotori dell’iniziativa, aperta alla cittadinanza (qui il link per partecipare).

Ecco chi saranno i relatori

Interverranno Elisabetta Strada, presidente Gruppo Lombardi civici europeisti – Regione Lombardia e Componente III Commissione Sanità; Damiano Di Simine, responsabile scientifico – Legambiente Lombardia Dossier Mal’Aria 2021;
Roberto Dragone, ricercatore Cnr-Ismn presso il Dipartimento di Chimica- Sapienza Università di Roma; Oreste Magni, presidente dell’Ecoistituto della Valle del Ticino; Lorena Fedeli, assessore con delega alla Qualità dell’aria del Comune di Legnano. A moderare la serata sarà Barbara Delfini, vicepresidente di Insieme per Legnano.