Nerviano

Infortunio sul lavoro: 57enne perde la falange di una mano

E' successo in una ditta di via Delle Cave. L'uomo, 57 anni, è stato portato in ospedale

Infortunio sul lavoro: 57enne perde la falange di una mano
Legnano e Altomilanese, 17 Ottobre 2020 ore 10:22

Infortunio sul lavoro a Nerviano: un operaio è rimasto vittima dell’amputazione di una falange di una mano. E’ finito in ospedale.

Infortunio sul lavoro, perde una falange della mano

Tutto è successo in pochi istanti, con la mano dell’operaio rimasta schiacciata. E’ quanto accaduto ieri, venerdì 16 ottobre 2020, in una ditta di via Delle Cave a Nerviano. Erano circa le 17.20. Il lavoratore, 57 anni, era impegnato all’interno dell’azienda quando è avvenuto l’infortunio. Sul posto sono intervenuti, in codice giallo, i soccorritori della Croce Bianca di Legnano, insieme ai Carabinieri della Compagnia di Legnano. Tre le falangi schiacciate, per una di queste vi è stata l’amputazione a causa del colpo ricevuto. Dopo le prime cure ricevute sul posto, il lavoratore è stato caricato in ambulanza e trasportato, in codice giallo, all’ospedale di Varese.

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia