Indossa un giubbotto ed esce dall'Auchan senza pagare

Indossa un giubbotto ed esce dall'Auchan di Rescaldina senza pagare. Arrestato un 19enne ucraino di Uboldo.

Indossa un giubbotto ed esce dall'Auchan senza pagare
Cronaca Legnano e Altomilanese, 09 Dicembre 2017 ore 16:20

Indossa un giubbotto ed esce dall'Auchan di Rescaldina senza pagare. Arrestato un 19enne ucraino di Uboldo.

Indossa un giubbotto ed esce dall'Auchan senza pagare

Ha scelto un giubbotto tecnico che costava circa 180 euro, la indossato ed è uscito come se niente fosse, senza passare dalle casse per pagare. Un 19enne ucraino, già responsabile di altri furti, è stato fermato dai carabinieri della stazione di Rescaldina. I militari sono arrivati non appena sentita la segnalazione arrivata dal supermercato Auchan di Rescaldina, dove è avvenuto il tentato furto.

Il furto firmato dalle telecamere

Il personale del negozio ha visto la scelta grazie alle telecamere di sicurezza poste nel supermercato. Il giovane si è avvicinato agli scaffali, ha scelto con calma la giacca che preferiva. Trovatane una del valore di 180 euro ha deciso di uscire come se nulla fosse.

Processato per direttissima

Il tribunale di Busto Arsizio ha processato per direttissima il malvivente che aveva già precedenti penali nonostante la giovanissima età. Al 19enne è stata applicata una multa da 1000 euro e 5 mesi di reclusione, raggiunti con il patteggiamento.