Indagato truffatore seriale: è il rivenditore di auto usate in Corso Europa

Il GIP ha disposto il sequestro del conto corrente del 43enne.

Indagato truffatore seriale: è il rivenditore di auto usate in Corso Europa
Cronaca Rhodense, 26 Aprile 2018 ore 13:09

Indagato il rivenditore di auto di Corso Europa a Rho.

Indagato truffatore seriale

Decine le querele presentata al Commissariato di Polizia di Stato Rho Pero nei confronti del rivenditore di auto di Rho. E' iniziata quindi un'indagine nei confronti del 43enne.

La truffa

Il modus operandi era sempre il medesimo. Proponeva auto usate o nuove ai clienti chiedendo una caparra. Dopo qualche settimana ricontattava i clienti per informarli che l’auto era arrivata. Faceva loro vedere un’autovettura simile a quella che avevano ordinato e si faceva rilasciare il saldo per immatricolare l’auto. Una volta incassata l’intera cifra con una serie di giustificazioni paradossali non consegnava più l’auto al cliente, rinviando di settimana in settimana. Non si faceva trovare, si giustificava che aveva avuto difficoltà con la casa costruttrice o che l’auto era in riparazione per qualche aggiustamento ed infine truffava letteralmente in modo seriale i clienti.

Sequestrato il conto corrente

Il GIP ha ritenuto valide le motivazioni supportate dai poliziotti che hanno argomentato la servilità di truffe messe in atto dall'uomo. E' stato quindi disposto il sequestro del conto corrente del 43enne. L’inchiesta è ancora in corso e si prevedono a breve altri sviluppi che porranno fine a questa serie di truffe messe in atto nei confronti di onesti e ignari cittadini