Il dramma a Lissone

Incidente sul lavoro, Canegrate piange Fabrizio Iozzo

Il 53enne stava lavorando su un rullo compressore quando è avvenuta la tragedia.

Incidente sul lavoro, Canegrate piange Fabrizio Iozzo
Legnano e Altomilanese, 30 Ottobre 2020 ore 10:28

Incidente sul lavoro a Lissone, la vittima è il canegratese Fabrizio Iozzo.

Incidente sul lavoro finisce in tragedia

E’ morto sul posto di lavoro a 53 anni. La tragedia si è verificata martedì sera, intorno alle 21.15, alla ditta Cleaf di via Bottego a Lissone. Ancora incerte le dinamiche dell’incidente, sul quale stanno indagando i Carabinieri della Compagnia di Desio: il 53enne Fabrizio Iozzo, residente a Lazzate ma originario di Canegrate, stava lavorando su un grosso macchinario (un rullo compressore) quando si è verificato il dramma.

Tanti i messaggi di cordoglio e i ricordi degli amici

L’uomo era molto conosciuto in paese, dove abita ancora la sua famiglia di origine. La sua scomparsa ha suscitato grande cordoglio e in questi giorni i suoi cari stanno ricevendo tanti messaggi di affetto e vicinanza.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia