Menu
Cerca

Incidente mortale a Turate, Gerenzano piange il 18enne Fedrik

L'impatto contro il camion, l'auto accartocciata su di lui. Inutili i tentativi di estrarlo dalle lamiere prima che divampassero le fiamme.

Incidente mortale a Turate, Gerenzano piange il 18enne Fedrik
Cronaca Saronno, 23 Giugno 2018 ore 10:43

Appena maggiorenne il ragazzo al volante dell'auto che ieri sera si è scontrata con un camion in via Como.

Incidente mortale, il giovane intrappolato nell'auto

Serata di sangue quella di ieri in via Como, a Turate. La vittima del tremendo incidente tra un auto e un camion aveva solo 18 anni: si chiamava Fedrik Borghi, di Gerenzano. La dinamica è ancora al vaglio delle Forze dell'Ordine ma non si esclude che a causare il violento scontro sia stata una manovra di sorpasso. L'impatto, frontale, ha accartocciato l'auto su se stessa, distruggendola. Borghi e il passeggero, un amico 19enne di Bulgarograsso, sono rimasti intrappolati dalle lamiere. I presenti sono intervenuti subito cercando di dare il primo soccorso, ma sono riusciti solo a estrarre il passeggero. Per il giovane conducente non c'è stato nulla da fare. Le fiamme sono subito divampate avvolgendolo. Forte il dolore in tutto il territorio. A Gerenzano, l'Unione Esercenti ha deciso di annullare la cena Pro Palio prevista stasera. "Siamo vicini alla famiglia nel loro dolore", hanno scritto dalla loro pagina Facebook.

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE