Menu
Cerca

Incendio ad Arese | Sopralluogo dei pompieri per verificare l'origine del rogo

Incendio ad Arese | Sopralluogo dei pompieri per verificare l'origine del rogo
Cronaca Rhodense, 25 Giugno 2018 ore 12:05

Dopo l'incendio ad Arese in via Cantù, stanno proseguendo anche oggi le operazioni dei vigili del fuoco.

Incendio ad Arese: sopralluogo dei vigili del fuoco

Dopo l'incendio ad Arese in via Cantù di venerdì 22 giugno, stanno proseguendo anche oggi le operazioni dei vigili del fuoco. I residenti degli appartamenti al piano terra e al primo piano sono già rientrati nelle loro case. Invece i sei appartamenti all'ultimo piano sono stati posti sotto sequestro e oggi verrà emessa l'ordinanza di inagibilità. Nel frattempo i vigili del fuoco stanno effettuando i sopralluoghi per verificare le origini e le cause del rogo.

Incendio ad Arese: si mobilita la Comunità Pastorale

Mentre le famiglie sono entrate, una alla volta, negli appartamenti per recuperare le loro cose, si mobilita anche la Comunità Pastorale. A darne l’annuncio è il sindaco Michela Palestra:

Questo è il messaggio della Comunità Pastorale di Arese: “Accogliamo l’invito del Sindaco Michela Palestra nel coadiuvare l’azione della comunità civile aresina in soccorso alle famiglie colpite dall’incendio della loro casa”.

Si è così costituito un FONDO CARITAS – Emergenza Arese, al quale chiunque può far riferimento per aiutare chi è in difficoltà.