Menu
Cerca

Incendiata l’auto del sindaco di Cologno Monzese

Grave atto intimidatorio ai danni di Angelo Rocchi: indagini affidate ai Carabinieri.

Incendiata l’auto del sindaco di Cologno Monzese
Cronaca 29 Maggio 2021 ore 14:51

Incendiata l’auto del sindaco di Cologno

Il sindaco si è trincerato dietro un “no comment”, confermando l’accaduto ma aggiungendo di essere speranzoso che si faccia presto chiarezza sul grave atto intimidatorio avvenuto nella notte di domenica 23 maggio 2021. La macchina era parcheggiata nel suo box di Milano, città nella quale ha recentemente acquistato un appartamento. Ignoti si sono introdotti nel garage appiccando il fuoco nell’abitacolo.

Indagini affidate ai Carabinieri

A occuparsi delle indagini sono i Carabinieri, che come il sindaco mantengono il massimo riserbo. Di certo c’è la matrice dolosa delle fiamme. L’auto è stata sequestrata: sul posto la Sezione investigazioni scientifiche dell’Arma ha eseguito tutti i rilievi del caso. Tante le domande che attendono di trovare presto una risposta: il movente del grave gesto è collegato all’attività amministrativa? O va ricercato nella sfera personale del borgomastro?