Cronaca

Inaugurata la nuova sede elettorale di Busto Garolfo paese amico

È stata inaugurata oggi, domenica 24 febbraio, la nuova sede del comitato elettorale Busto Garolfo paese amico.Numerose le persone presenti

Inaugurata la nuova sede elettorale di Busto Garolfo paese amico
Cronaca Legnano e Altomilanese, 24 Febbraio 2019 ore 12:08
È stata inaugurata oggi, domenica 24 febbraio, la nuova sede del comitato elettorale Busto Garolfo paese amico.

L’inaugurazione

Buona la partecipazione all'evento svoltosi questa mattina in piazza Lombardia, all'angolo con via Manzoni.
Il comitato ha annunciato il proprio candidato per le amministrative 2019 sabato 2 febbraio e, come preannunciato, la scelta è ricaduta su Susanna Biondi, l'attuale prima cittadina bustese.
Ed era stata proprio Biondi, in occasione della presentazione ufficiale del 2 febbraio, a sottolineare l’importanza della nuova sede del comitato - inaugurata oggi - come un centro di confronto con la cittadinanza. Il sentimento è stato rimarcato anche questa mattina.

Le parole del sindaco Biondi

“La sede diventa il centro di ascolto, di confronto, di costruzione del nuovo programma insieme a tutti i cittadini di Busto Garolfo e di Olcella”, ha affermato Biondi.
“Sono trascorsi questi primi cinque anni. Sono stati cinque anni di grande impegno, un impegno che puntava assolutamente alla concretezza. Mi sembra di poter dire che siamo soddisfatti perché i risultati sono arrivati un po’ in tutti gli ambiti.
Ci riproponiamo alla cittadinanza, questa volta anche con un’esperienza di un certo valore e di una certa consistenza. Riteniamo di conoscere molto meglio adesso la macchina amministrativa.
Ci ripresentiamo convinti di poter continuare a lavorare nei prossimi cinque anni con obiettivi ancora più ambiziosi.
Invitiamo tutti a passare di qui (in piazza Lombardia, all’angolo con via Manzoni) e a dialogare con noi, per aiutarci a costruire un programma vicino ai bisogni dei cittadini”.
busto3
Foto 1 di 2
busto 1
Foto 2 di 2

I prossimi eventi

La campagna elettorale descritta da Biondi sarà caratterizzata dal confronto, ma non solo. Oltre agli eventi tematici che verranno organizzati, si pensa di attivare un corso di formazione con esperti di amministrazione.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter