Cronaca

In moto con la droga e senza patente

I carabinieri di Novate Milanese fermano un 34enne italiano nascoste nella moto aveva 10 dosi di coca pronte per la vendita, per un totale di 2.80 grammi

In moto con la droga e senza patente
Cronaca Bollatese, 24 Agosto 2022 ore 08:30

Girava in moto senza aver mai rinnovato la patente scaduta nel 2019

Girava in moto per le strade di Novate senza aver mai rinnovato la patente che gli era scaduta nel 2019 p ma soprattutto trasportava cocaina che poi spacciava nella zona. E’ stato un controllo dei Carabinieri della Compagnia di Rho e della Stazione di Novate Milanese a mettere fine all’attività di un uomo di 34 anni italiano.

Nascoste nella moto aveva 10 dosi di coca pronte per la vendita

Il pusher è stato arrestato dai militari nel tardo pomeriggio di lunedì in via Campo dei Fiori. I militari, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, hanno fermato l’uomo e dai primi accertamenti hanno scoperto che non aveva mai rinnovato la patente dal 2019. Nascoste nella moto aveva 10 dosi di coca pronte per la vendita, ognuna di circa 0,3 grammi, per un totale di 2.80 grammi.

Arrestato per  detenzione di stupefacenti e multato per guida senza patente

Con sé anche 300 euro in contanti, possibile provento dell’attività di spaccio. È stato arrestato per detenzione di stupefacenti e multato per guida senza patente. Sconosciuti i motivi per i quali non aveva mai rinnovato il documento di guida, ma nonostante ciò, non aveva rinunciato all’attività di spaccio che faceva sempre in sella alla sua motocicletta. Dopo essere stato portato in caserma il 34enne è stato accompagnato dai militari novatesi nel carcere di San Vittore in attesa del processo che dovrebbe svolgersi nei prossimi giorni.

Un progetto importante per sconfiggere la piaga dello spaccio di droga

Controlli, quelli effettuati dai militari della Compagnia di Rho inseriti all’interno di un importante progetto studiato per sconfiggere la piaga dello spaccio di droga nel territorio del rhodense e del bollatese.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter