Nerviano

In memoria di Davide Monza si aiuteranno i bimbi malati di cancro

L'iniziativa del Gssim Basket (sant'Ilario di Nerviano) in ricordo dell'amico e atleta

In memoria di Davide Monza si aiuteranno i bimbi malati di cancro
Cronaca Legnano e Altomilanese, 09 Gennaio 2021 ore 13:15

In memoria di Davide Monza si aiuteranno i bimbi malati di cancro: l’iniziativa del Gssim Basket della frazione di Nerviano del grande atleta e amico.

In memoria di Davide Monza si aiuteranno i bimbi malati di cancro

“Gli amici del basket in memoria di Davide”.  Questo il titolo dell’iniziativa che ha visto protagonista il Gssim Basket: in occasione delle festività natalizie, il team ha organizzato una raccolta fondi tra i propri giocatori, allenatori, dirigenti e tifosi per ricordare ancora una volta il dirigente Davide Monza, vero fuoriclasse della squadra, prematuramente scomparso il 10 ottobre, a 52 anni, a causa di una malattia.
E’ stata raccolta una cifra notevole, superiore alle più rosee previsioni e consegnata alla vedova di Davide, Simona: il ricavato è stato interamente devoluto alla Fondazione Bambin Gesù per la ricerca oncologica pediatrica e le malattie rare.
“Di ritorno dal suo primo ricovero ci raccontò, con commozione e tristezza, di aver visto due fratellini, entrambi pazienti oncologici – ha ricordato Simona – Era rimasto particolarmente coinvolto e toccato dall’episodio. Ero meravigliata dal fatto che, nelle sua situazione, trovasse il modo di preoccuparsi così tanto per gli altri. Ma Davide era così: un grande uomo, buono”.
Nell’occasione è stata anche ritirata la maglia indossata da Davide, durante la sua carriera di giocatore nel Sant’Ilario Basket. La maglia, sulla quale sono state apposte le firme di giocatori, allenatore, dirigenti e tifosi è stata consegnata a Simona e al figlio Filippo.
“Per ricordare il nostro Davide, un umo buono, abbiamo cercato di fare il meglio possibile – ricordano dalla società – Il nostro più grande desiderio è che Davide, da lassù, continui a guardare con orgoglio la sua squadra, perché il Gssim basket era in maniera particolare la sua squadra, la sua seconda famiglia. Da parte nostra non potremo mai dimenticare il suo sorriso, la sua passione, la sua voglia di fare della nostra squadra un gruppo unito, una vera famiglia”.
nerviano davide monza gssim basket sant'ilario

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità