SENAGO-BOLLATE

In fuga dopo non essersi fermati all'alt: arrestati

L'inseguimento iniziato a Senago è terminato a Bollate.

In fuga dopo non essersi fermati all'alt: arrestati
Cronaca Bollatese, 17 Febbraio 2020 ore 12:57

In fuga dopo non essersi fermati all'alt: arrestati due stranieri.

In fuga dopo non essersi fermati all'alt: arrestati

Intorno a mezzogiorno di domenica 16 febbraio i militari del Nor, in transito in via De Gasperi a Senago, hanno notato una BMW 3.20 SW sospetta con a bordo quattro persone. Hanno intimato loro di fermarsi e di tutta risposta il conducente della vettura ha avviato una precipitosa fuga. Inseguiti, si sono fermati in piazza Natta a Bollate per proseguire la fuga a piedi.

Bloccati a Bollate

Due persone sono riuscite a far perdere le proprie tracce mentre il conducente dell'auto, un uomo di 32 anni nato in Marocco, è stato raggiunto e bloccato dopo una breve colluttazione. Stessa sorte anche per un 22enne, anche lui nato in Marocco. Entrambi, nullafacenti e in Italia senza fissa dimora, sono stati arrestati per resistenza a Pubblico Ufficiale. L'auto su cui viaggiavano, una BMW 3.20 SW, è risultata essere intestata ad una 31enne nata a Seregno ma residente a Monza. La donna, una commerciante, ha negato di essere la proprietaria della vettura. L'auto è stato quindi sottoposta a sequestro in attesa di ulteriori accertamenti.

TORNA ALLA HOME PER LEGGERE LE ALTRE NOTIZIE