Menu
Cerca
DRAMMA

In Brianza una delle vittime più giovani di Coronavirus: aveva solo 32 anni

Alcuni mesi fa aveva contratto una infezione. A inizio marzo i malesseri dell'influenza.

In Brianza una delle vittime più giovani di Coronavirus: aveva solo 32 anni
Cronaca 18 Marzo 2020 ore 11:16

In Brianza, a Nova Milanese, una delle vittime più giovani di Coronavirus: Fabrizio Marchetti si è spento a soli 32 anni. Centinaia i messaggi di vicinanza alla famiglia.

In Brianza una delle vittime più giovani di Coronavirus

Nova Milanese piange Fabrizio Marchetti. A soli 32 anni, ha contratto il Coronavirus e in pochi giorni si è spento. Centinaia i messaggi di vicinanza alla famiglia, conosciuta per aver gestito il bar "Pausa caffè" nel Parco Vertua. “Mio figlio, papà di tutti i ragazzini”, lo ha definito la mamma, Lidia Grieco. 

La morte del giovane barista di Nova (per qualche anno aveva vissuto anche a Seregno), ha sconvolto tutta la città, dove era conosciutissimo e molto apprezzato per il suo essere brillante, pieno di energia e di entusiasmo per la vita. E per i sorrisi che dispensava dal bancone del bar nel Parco Vertua, che ha gestito per dodici anni fino a marzo 2019.