Cornaredo

In auto senza motivo, investe ciclista e scappa: preso

Indagato a piede libero per fuga e omissione di soccorso oltre che per il Coronavirus.

In auto senza motivo, investe ciclista e scappa: preso
Cronaca Rhodense, 20 Marzo 2020 ore 16:15

Investe ciclista, abbandona l'auto e scappa. Ma viene rintracciato e denunciato.

L'incidente

Un uomo di 37 anni, M.T. le sue iniziali, residente a Rho, nella mattina di martedì ha investito un ciclista in via Manzoni a Cornaredo poco prima delle 9. Invece che fermarsi, se n'è andato, lasciando il ciclista ferito a bordo strada.

 La denuncia

La vittima ha contattato le forze dell'ordine. Sul posto è giunta una volante della Polizia locale di Cornaredo che ha raccolto la testimonianza del ciclista, un uomo di 69 anni, e si è messa alla ricerca dell'autore del gesto. Grazie anche alla presenza di un testimone oculare, il lavoro si è concentrato su una vettura Golf grigia, di cui conoscevano anche parzialmente la targa.

Il ritrovamento

Sfruttando anche il sistema di rilevamento targhe presente nelle vie della città, la vettura è stata ritrovata poco dopo, a circa due chilometri dal luogo del sinistro, abbandonata. Graffi e abrasioni sulla macchina hanno confermato agli agenti che fosse quella ricercata, ed è così stata posta sotto sequestro. Il lavoro è proseguito, con le verifiche per stabilire chi fosse alla guida. Il conducente è stato identificato e rintracciato: l'accusa è di fuga ed omissione di soccorso a seguito di incidente stradale. In aggiunta, la denuncia per aver violato le disposizioni legate all'emergenza del Coronavirus.

Per la vittima, residente a Cornaredo, il trasporto al Pronto Soccorso di Rho. E' stato dopo poche ore dimesso con una prognosi di cinque giorni.

 

TORNA ALLA HOME