Menu
Cerca
Settimo Milanese

Il traffico post covid-19? Sondaggio del Comune

Una serie di domande per capire cosa cambierà nei comportamenti dei cittadini

Il traffico post covid-19? Sondaggio del Comune
Cronaca Rhodense, 09 Maggio 2020 ore 12:27

Un sondaggio pubblico, anonimo, aperto ai cittadini di Settimo Milanese e a tutti coloro che hanno interessi lavorativi o amicizie in città, per conoscere le abitudini legate alla mobilità, e provare a studiare nuove politiche in grado di agevolarla.

Sondaggio del Comune

«Se fino alla fine di febbraio era normale ritrovarsi nel traffico in coda alla mattina, prendere autobus e/o metropolitana affollati ecc... questo da maggio lo sarà solo in parte a causa del COVID-19» spiega sui propri canali l’amministrazione.

Traffico post covid-19

«Per alcuni cambierà il modo di muoversi, per altri il cambiamento sarà irrilevante. La mobilità che conosciamo, per via del distanziamento sociale, non sarà quindi più la stessa per qualche tempo. Anche in un Comune come Settimo, complice la sua lunghezza territoriale e la sua vicinanza ad assi stradali strategici, sarà nettamente coinvolto. E' quindi importante pensare a nuove politiche di mobilità per adeguarsi, per quanto possibile, a questi cambiamenti».
Il sondaggio disponibile online sul portale del comune propone una serie di domande legate alle abitudini di spostamento e agli eventuali cambiamenti dovuti all’emergenza, come ad esempio il mezzo utilizzato solitamente, l’orario in cui si partiva abitualmente, se la destinazione finale fosse Settimo o altro.
E poi: «Cambierai il modo di spostarti, una volta permessa la libera circolazione?».
Per chiudere infine con una domanda aperta, utile a fornire spunti ai ragionamenti da fare nei prossimi mesi: «Su cosa pensi che il Comune debba intervenire per il miglioramento della mobilità?»