Menu
Cerca
Settimo MIlanese

Il presidente Albertani: "Il Settimo è pronto"

"Vogliamo riaprire e dare uno spazio sicuro ai bambini di Settimo per vivere l'estate"

Il presidente Albertani: "Il Settimo è pronto"
Cronaca Rhodense, 30 Maggio 2020 ore 10:57

«Il Settimo è pronto».

Il presidente Albertani

Il presidente Alberto Albertani e la sua squadra di allenatori e volontari è pronta ad organizzare i campi estivi all’interno dei centri sportivi comunali che la società gestisce.
Messa ormai in archivio la stagione agonistica, il Settimo si è preparato per l’estate: la volontà è di tornare con i tradizionali campi estivi dedicati ai piccoli di Settimo, ma con delle importanti novità rispetto al passato.
«Noi ci siamo organizzati e siamo pronti: la mia visione è quella di una sorta di cittadella sportiva, dove con un’attenta gestione degli spazi dare spazio ai bimbi per correre e giocare in un ambiente sicuro come i nostri centri. E non solo giocando a calcio: vogliamo realizzare degli spazi dedicati anche al minibasket, spazi dedicati allo studio, corsi di vario genere».

Villaggio al comunale

Campi estivi aperti a tutti i bimbi, non solo agli appassionati di calcio, e tante diverse attività organizzate da seguire in modo da poter suddividere i partecipanti in gruppi ristretti e garantire le misure per il contenimento del virus, questo è il progetto di villaggio estivo ideato dal Settimo e dal suo presidente.

Il Settimo è pronto

Che, però, non si sa se e quando vedrà la luce.
«Siamo in attesa di conoscere le regole, le modalità, il protocollo per la gestione dei centri. Aspettiamo di sapere cosa bisogna fare nella pratica per poter aprire. Attendiamo indicazioni dalle varie istituzioni e anche con un po’ d’ansia: questi mesi di stop completo alle attività non sono certo facili da superare» conclude Alberto Albertani.