Menu
Cerca

Il mondo della scuola ha detto addio all’amato prof Massimo Conalbi morto mentre faceva lezione

Don Emilio Maltagliati durante i funerali: "E' stato testimone di una vita spesa nella donazione ai giovani e alla scuola"

Il mondo della scuola ha detto addio all’amato prof Massimo Conalbi morto mentre faceva lezione
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 06 Marzo 2021 ore 16:17

Il professor Massimo Conalbi, vicepreside dell’Alessandrini di Abbiategrasso, ha perso la vita a causa di un malore mentre era in classe

Grande commozione ai funerali del professor Massimo Conalbi

Grande commozione a Cassinetta di Lugagnano nel pomeriggio di oggi per i funerali di Massimo Conalbi, vicepreside dell’istituto Alessandrini di Abbiategrasso deceduto giovedì mattina per un malore mentre stava tenendo lezione in classe. Pur nel rispetto delle norme di distanziamento anti Covid, la comunità e il mondo della scuola si sono strette attorno ai familiari del 61enne, ed in particolare alla moglie Bianca ed alla figlia Carola. Una grande corona è stata deposta all’ingresso della chiesa dai colleghi di Conalbi. “Il nostro fratello Massimo è stato testimone di una vita spesa nella donazione ai giovani e alla scuola, con passione e come una missione”, sono state le parole si don Emilio Maltagliati.

Morto mentre faceva lezione in classe

Massimo Conalbi è deceduto dopo il malore che lo ha colpito giovedì mattina mentre stava svolgendo lezione. L’allarme è scattato alle 9.30  sul posto una ambulanza della Croce Azzurra e l’elisoccorso. Dopo le prime operazioni sul posto, il 61enne è stato portato allHumanitas di Rozzano in codice rosso, in condizioni critiche. La sua morte è stata accertata poco dopo.

Il dirigente Raffaeli: “La comunità scolastica si stringe ai famigliari”

Conalbi svolgeva anche attività di vicepreside all’Alessandrini, dove una volta appresa la notizia della sua scomparsa, alle 13 di gioveì,  è stato osservato un minuto di silenzio. Queste le prime parole del dirigente Michele Raffaeli: “La comunità scolastica si stringe intorno ai suoi famigliari e a tutti coloro che ne avevano conosciuto le doti di umanità, di disponibilità, di dedizione al lavoro”.

1 foto Sfoglia la gallery
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli