Cronaca

Il litigio e poi lo spray urticante sabato movimentato a Legnano

I due episodi sono accaduti alle Gallerie Cantoni in pieno centro. Protagonisti alcuni ragazzini, uno è finito in ospedale.

Il litigio e poi lo spray urticante sabato movimentato a Legnano
Cronaca Legnano e Altomilanese, 02 Febbraio 2019 ore 17:20

Sabato movimentato nel centro di Legnano. Per colpa di alcuni ragazzini si sono vissuti momenti di apprensione alle Gallerie Cantoni dove sono intervenuti i mezzi di soccorso, ambulanza e auto medica, oltre a Carabinieri, Polizia locale e Vigili del fuoco.

 

1
Foto 1 di 5

L'intervento dei sanitari, di agenti e carabinieri e dei Vigili del fuoco alle Gallerie Cantoni, il fulcro dello shopping legnanese.

2
Foto 2 di 5
3
Foto 3 di 5
4
Foto 4 di 5
6
Foto 5 di 5

Violenta lite, un 16enne in ospedale

Il primo episodio è accaduto alle 12  quando, per motivi da accertare, è  scoppiata una violenta lite tra una coppia di  giovanissimi marocchini e uno dei due, di 16 anni, è finito in ospedale per essere medicato dalle ferite riportate. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i Carabinieri.

 Ragazzini spruzzano spray urticante

Dispiegato di mezzi e di forze anche nel pomeriggio sempre alle Gallerie Cantoni a Legnano, nel cuore dello shopping. Un gruppo di ragazzini ha seminato il panico dopo aver usato lo spray al peperoncino. Voleva forse essere una bravata, ma ha causato un gran trambusto: a quell’ora le gallerie erano affollate di clienti e visitatori. Uno dei ragazzini è riuscito a scappare prima dell’arrivo dei carabinieri e della Polizia locale.

Fortunatamente nessuno è rimasto  ferito. Sul posto anche i Vigili del fuoco.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter