Il Comune in aiuto delle società sportive: a disposizione 50mila euro

Il Comune in aiuto delle società sportive: a disposizione 50mila euro
Cronaca Rhodense, 06 Dicembre 2020 ore 15:00

Un contributo di 500 euro per società sportive, oltre a un ulteriore contributo di 5 euro per tesserati minorenni

Un aiuto per le società sportive

Un contributo di 500 euro per associazione sportiva, oltre a un ulteriore contributo di 5 euro per tesserati minorenni, in caso di squadre iscritte ai campionati giovanili, e atleti disabili per un valore complessivo di 50mila euro.
Questo è l’aiuto deciso dall’Amministrazione comunale alla ripresa delle attività delle associazioni sportive operanti sul territorio. «Il periodo di emergenza epidemiologica e la necessità di garantire misure organizzative maggiormente onerose hanno messo in ginocchio le nostre associazioni e società sportive – afferma l’assessore allo sport Andrea Orlandi – E’ a rischio la tenuta di tanti servizi sportivi, con particolare riferimento a quelli assicurati dai privati, con un forte impatto sulla vita quotidiana delle famiglie e sulla crescita dei bambini e ragazzi.

L’assessore Andrea Orlandi: “Siamo vicini alle associazioni”

Come Amministrazione siamo vicini a tutte loro con un atto concreto per tutelare questo grandissimo valore che rappresentano per la comunità, per gli appassionati di sport, ma soprattutto per i più giovani e i disabili che traggono dallo sport un’esperienza di vita per farli cresce e per aiutarli ad aumentare il senso di inclusività».
Le associazioni riceveranno la modulistica e le tempistiche per ottenere il contributo direttamente dall’Ufficio Sport del Comune.

TORNA ALLA HOME PAGE

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità