bandi

Il Comune di Rho assume 12 dipendenti

Il Comune di Rho assume 12 dipendenti
Cronaca Rhodense, 29 Marzo 2020 ore 12:20

Diversi i profili professionali cercati dal Comune di Rho

Contratti a tempo indeterminato, richiesti laurea o diploma

Condurre la macchina comunale verso un percorso di crescita, per migliorare la qualità di servizi personale a disposizione dei cittadini e del tessuto produttivo della città.. Questo l’obiettivo dell’amministrazione comunale di Rho che nei giorni scorsi ha emesso un bando per la ricerca di nuove figure professionali da inserire tra i dipendenti del comune con un contratto a tempo indeterminato.  Si tratta di 12 posti da assegnare con concorsi diretti del Comune, posti per i quali è richiesta o la laurea o il diploma.

Altri cinque posti per la Polizia locale

A questi si aggiungono altre 5 posizioni per agenti di Polizia Locale a Rho, inseriti all’interno del concorso per complessivi otto posti indetto insieme ai Comuni di Baranzate, Solaro e Cormano, che ricercano un agente ciascuno. «Lavorare nella Pubblica Amministrazione mettendo a disposizione del bene comune i propri talenti e la propria professionalità è una scelta di vita, ancor prima di una scelta lavorativa – afferma il vicesindaco con delega al Personale, Andrea Orlandi -. Nel nostro contesto cittadino, inoltre, nei prossimi anni ci troveremo ad affrontare sfide legate all’innovazione e al cambiamento che necessitano di nuove competenze e nuove professionalità e per questo speriamo che l’ingresso di così tante nuove figure, come non si vedeva da parecchi anni, possa contribuire in maniera positiva al processo di cambiamento in corso.

L'assessore Orlandi: "Un valore aggiunto per l'intera collettività"

Vogliamo fare questo investimento su nuove risorse umane per il nostro comune perché crediamo che possa essere un valore aggiunto per l’intera collettività.» Le domande dovranno essere presentate, secondo le modalità riportate nei rispettivi bandi, entro il 9 aprile. «Considerata l’attuale situazione di emergenza Coronavirus, invitiamo gli interessati a privilegiare la presentazione della domanda di ammissione ai concorsi in via telematica tramite il portale dei servizi on line, via Pec o a mezzo posta, riducendo il più possibile la presentazione della domanda allo Sportello del Cittadino - afferma il vice sindaco Orlandi -

Bandi completi sul sito del Comune

In quest’ultimo caso, contattare previamente lo Sportello del Cittadino per prendere un appuntamento al numero 02.93332700 o via mail all’indirizzo quic@comune.rho.mi.it Per le persone interessate i bandi completi disponibili sul sito www.comune.rho.mi.it