L'annuncio

Il Cda della Fondazione Sant’Erasmo perde un pezzo

Elise Bozzani ha rassegnato le dimissioni dal Cda della Fondazione di Legnano

Il Cda della Fondazione Sant’Erasmo perde un pezzo
Legnano e Altomilanese, 10 Ottobre 2020 ore 11:44

Il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Sant’Erasmo di Legnano ha perso un pezzo: oggi Elise Bozzani ha rassegnato le sue dimissioni

Le dimissioni dal Cda della Fondazione

Dieci righe (compresi i saluti), tanti ringraziamenti e nessuna spiegazione sui motivi. Si riassume così la lettera inviata oggi, sabato 10, da Elise Bozzani al presidente del Cda della Fondazione Domenico Godano, al direttore generale Livio Frigoli e per conoscenza ai membri del Cda e al revisore dei conti. Una lettera in cui la ex consigliera comunica la sua decisione, senza entrare nei dettagli del perchè

“La presente per comunicare le mie dimissioni come membro del Cda della Fondazione Sant’Erasmo di Legnano a decorrere dal giorno 10 ottobre 2020. Colgo l’occasione per ringraziare Mimmo Godano, Rosaria Iannantuoni, Mario Olgiati per la fiducia accordatami eleggendomi vice presidente e soprattutto per l’ottimo lavoro di squadra;
la dottoressa Donata Colombo  per il supporto tecnico e non solo, il dottor  Livio Frigoli per la sua disponibilità e professionalità. Non ultimi lo Staff amministrativo vero motore insieme a tutti i dipendenti di questa meravigliosa
struttura, che ogni giorno permettono a Sant’Erasmo di essere un’eccellenza per la nostra Legnano. Grazie di cuore a tutti e buon lavoro”

TORNA ALLA HOME PAGE 

i allego una foto di elise bozzani e una di lei con il presidente della sant’erasmo domenico godano e il direttore generale livio frigoli
grazie mille e buona giornata
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia