Menu
Cerca

Il calvario di Alessio: "A Babbo Natale chiedo una vita normale"

Il calvario di Alessio Scorrano, 27enne magentino, che deve convivere con una patologia cardiaca. Ecco qual è il suo sogno per Natale.

Il calvario di Alessio: "A Babbo Natale chiedo una vita normale"
Magenta e Abbiategrasso, 22 Dicembre 2018 ore 14:56

Il calvario di Alessio Scorrano, magentino di 27 anni: lui ha una patologia cardiaca rara e soga di riavere una vita normale.

Il calvario di Alessio: la sua storia

Il 27enne è affetto da una patologia cardiaca rara, fatta di dolori al torace, affanno, difficoltà deambulatorie, ha trasformato la vita del giovane magentino in un calvario quotidiano.  Alessio, però, non si è arreso: si è documentato e ha scoperto che l'operazione salvavita esiste, ma bisogna volare dall'altra parte del mondo, in California, dove ogni anno vengono operati circa 50 "cuori pazzi" come il suo.

La raccolta fondi

Per volare in California e farsi curare, però, servono 300 mila euro almeno e, nonostante la raccolta fondi internazionale lanciata, nella cassetta dei risparmi ce ne sono solo 20mila. E Alessio ringrazia tutte le persone generose, come abbiamo scritto ampiamente su Settegiorni Magenta-Abbiategrasso in edicola. "Per Natale - ci racconta Alessio - più che un desiderio, avrei un sogno: quello di tornare a vivere".

LEGGI ANCHE: A 26 anni vive un calvario: "Aiutatemi a pagarmi le cure negli States"