Menu
Cerca

I vandali restituiscono il cartello della contrada Ravello

Prima danneggiano e rubano, poi riportano il maltolto.

I vandali restituiscono il cartello della contrada Ravello
Cronaca Legnano e Altomilanese, 15 Luglio 2018 ore 17:50

I vandali restituiscono il maltolto.

I vandali restituiscono il cartello rubato

Prima danneggiano e rubano, poi restituiscono il maltolto. Succede a Rescaldina, dove gli ignoti vandali che nella notte tra giovedì 12 e venerdì 13 luglio avevano distrutto le aiuole realizzate da due contrade hanno fatto in modo che fosse ritrovato il cartello con il nome del rione Ravello. Domenica 15 il manufatto, purtroppo rotto, è stato rinvenuto in un giardinetto nei pressi della rotonda dal quale era stato asportato.

"Non è un gesto fatto da ragazzini"

"Come immaginavamo la denuncia sporta ieri (sabato 14, ndr) ha fatto il suo effetto - commentano dalla contrada Ravello -. Oggi ci hanno ritrovare il manufatto, purtroppo rotto. E' evidente che questa non è un'operazione di ragazzini, di bambini, ma è sicuramente il gesto di persone più adulte. E' chiaro che le opzioni sono diverse. Anche se non ci sono prove crediamo sia un atto fatto contro la contrada. Speriamo, e anzi siamo fiduciosi che le forze dell'ordine possano risalire agli autori di questo gesto vandalico. Un'azione che non esitiamo a definire idiota".

 

I vandali restituiscono il cartello della contrada Ravello
L'insegna della contrada Ravello gettata nel verde