Abbiategrasso

“I soldi per la mobilità ciclabile? Sfruttiamoli”

L'appello di Fiab Abbiateinbici.

“I soldi per la mobilità ciclabile? Sfruttiamoli”
Magenta e Abbiategrasso, 01 Agosto 2020 ore 09:37

 

Abbiategrasso avrà a disposizione 1,5 milioni di euro per progetti dedicati alla ciclabilità: “Ci auguriamo che si colga questa opportunità per attuare qualcuna delle numerose proposte che abbiamo già fatto per migliorare la ciclabilità e richiamare in città ciclisti e camminatori che transitano in zona”, ha dichiarato Fiab Abbiateinbici.

1,5 milioni per le piste ciclabili

400mila euro per la “Traccia azzurra”, 400mila euro per raccordare la ciclabile di Cassinetta con le scuole di via Legnano, 700mila euro per la ciclabile lungo l’alzaia del Canale Scolmatore di nord-ovest. Ci sono poi altri 700mila euro per opere pubbliche cantierabili entro il 31 ottobre. “Se i 700mila euro “cantierabili” verranno impiegati per riasfaltare le strade, ci auguriamo che al contempo si rinnovi la segnaletica orizzontale delle piste ciclabili urbane ormai ovunque irriconoscibili e si creino finalmente dei percorsi pedonali e ciclabili almeno nelle vie che conducono alle scuole – afferma Fiab Abbiateinbici – Vorremmo che le scuole fossero raggiungibili in sicurezza non solo da Cassinetta, ma anche da chi percorre a piedi o in bici via Legnano, oggi invasa dalle auto con marciapiedi stretti e sconnessi, o arriva dalle tante traverse prive di marciapiedi (via Di Dio, Podgora, Pasubio) Bambini, ragazzi e genitori costretti a mettere a rischio la propria incolumità muovendosi in mezzo alla strada perché le auto in sosta non lasciano spazio vicino ai muri per i pedoni (almeno un metro prescrive il Codice della Strada). Altrettanto per le vie limitrofe ai plessi di via Colombo e di via Folletta, così come buona parte delle vie residenziali della città”.

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia