Menu
Cerca
Emergenza sanitaria

I Legnanesi: "Aiutiamo anziani e malati"

L’appello della compagnia teatrale, convinta che "Insieme vinceremo".

I Legnanesi: "Aiutiamo anziani e malati"
Cronaca Legnano e Altomilanese, 15 Marzo 2020 ore 10:20

I Legnanesi in video per rivolgere un doppio appello: a rispettare le regole di prevenzione del contagio e a non dimenticare le persone più fragili.

I Legnanesi: "Usciamo solo in caso di necessità"

È l’appello rivolto dai Legnanesi in tempo di Coronavirus. La compagnia teatrale dialettale ha infatti scelto di scendere in campo nel proprio stile, postando un video su facebook in cui a parlare agli innumerevoli fan sono direttamente la Teresa, il Giovanni e la Mabilia, gli amatissimi personaggi del cortile lombardo.
"C’è una cosa molto importante che vi dobbiamo dire per debellare questo maledetto Coronavirus - esordisce Antonio Provasio en travesti, con addosso lo "scusà" e il foularino della Teresa - In primis cerchiamo di mantenere almeno un metro di distanza dalle persone". Enrico Dalceri nella mise elegante della Mabilia prosegue: "Laviamoci spesso le mani e non tocchiamoci gli occhi, il naso e la bocca". Lorenzo Cordara con i baffi e il cappello del Giovanni aggiunge: "Usciamo di casa solo in caso di necessità".

"Non lasciamo soli anziani e malati"

L’ultima battuta spetta alla Teresa: "Ma soprattutto aiutiamo gli anziani e le persone malate, non lasciamole da sole". Infine un incoraggiamento: "Noi insieme vinceremo".

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE