Cronaca
Corbetta

I ladri di rame mandano la città in blackout

Nella notte tra venerdì 2 e sabato 3 settembre i malviventi hanno rubato i cavi di rame da una cabina dell'Enel di Corbetta provocando disagi sulle linee

I ladri di rame mandano la città in blackout
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 05 Settembre 2022 ore 15:55

Un fatto tanto delicato quanto singolare quello avvenuto nella notte tra venerdì 2 e sabato 3 settembre a Corbetta quando alcuni malviventi hanno rubato alcuni cavi di rame alla cabina di via Cascina Malpiazza, nel cuore delle campagne dell'hinterland milanese.

I ladri di rame mandano la città in blackout

Il furto portato a segno dai ladri però non solo ha permesso ai malviventi di portarsi a casa un cospicuo bottino, dal momento che il rame è uno dei metalli più gettonati dai delinquenti e più venduti sul mercato nero, ma la vicenda ha avuto alcune ripercussioni anche sulla cittadinanza corbettese che a partire dalle 23.30 ha iniziato a segnalare problemi di blackout su diverse aree cittadine.

Le segnalazioni sono arrivate anche ai Carabinieri che sono intervenuti sul posto attorno alle 23.45 con una pattuglia della caserma di Bareggio. Arrivati in loco i militari hanno atteso l'arrivo dei tecnici che si sono recati in via Cascina Malpiazza poco dopo la mezzanotte. Gli operai si sono dunque messi al lavoro per cercare di ripristinare l'energia elettrica che nel corso della nottata è poi tornata normalmente a scorrere sulle linee sino alle abitazioni corbettesi.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter