“Ho fatto una cazzata”: la frase del ladro ai poliziotti

Così il ladro, un 40enne di Parabiago, ha motivato il furto di una bici a San Giorgio davanti alla Polizia di Stato di Legnano che l'ha arrestato.

“Ho fatto una cazzata”: la frase del ladro ai poliziotti
Legnano e Altomilanese, 12 Dicembre 2018 ore 12:39

“Ho fatto una cazzata”: così il ladro di bici a San Giorgio ha motivato il suo gesto.

“Ho fatto una cazzata”, poi l’arresto

E’ stato visto scappare da una villetta in sella a una bici, quando poi i poliziotti l’hanno bloccato lui, 40enne di Parabiago, ha ammesso tutte le sue colpe: “Ho fatto una cazzata”. Ma nei guai ci è finito lo stesso perchè è stato arrestato per furto aggravato.

L’accaduto

Verso le due della notte tra martedì 11 e mercoledì 12 dicembre, intorno alle 2, la volante del commissariato è intervenuta in via Del Campaccio a San Giorgio su Legnano. E’ qui che gli agenti hanno fermato il 40enne, pluripregiudicato, mentre si stava allontanando su una bici bianca. Chi aveva lanciato l’allarme lo aveva visto, travisato, mentre prima della fuga si stava aggirando per le villette a schiera della zona per poi introdursi in una di queste dopo aver scavalcato la recinzione. E successivamente ne era uscito in sella alla bici.

Il commento agli agenti

Quando è stato fermato, il parabiaghese ha spontaneamente dichiarato di aver fatto “una cazzata”. Il ladro, insieme alla Polizia, è tornato nella villetta dove aveva rubato, è stato contattato il proprietario che ha così avuto indietro la sua bici.
Per l’arrestato il processo per direttisima sarà oggi.

TORNA ALL’HOME PAGE DI SETTEGIORNI PER LE ALTRE NOTIZIE

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia