Cronaca
A Vittuone

Hanno sparato a un gatto: paese sotto shock

Il gatto "Napoleone", di 15 anni, è stato colpito da un proiettile in piena zona residenziale a Vittuone: le parole del sindaco.

Hanno sparato a un gatto: paese sotto shock
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 22 Gennaio 2023 ore 13:00

Una vicenda che ha lasciato tutto il paese sgomento: il gatto "Napoleone" di 15 anni, i cui padroni abitano a Vittuone, è rimasto tripode dopo aver ricevuto un colpo di carabina da ignoti.

Un gatto colpito da un proiettile

È quanto denunciato anche dalla sindaca Laura Bonfadini che non ci sta a stare zitta e ha deciso di denunciare quanto accaduto a Vittuone, anche per cercare di smuovere le coscienze.

"Ci ha lasciato veramente sgomenti il reato compiuto contro il gatto “Napoleone” pochi giorni fa, colpito da un proiettile di carabina in zona residenziale a Vittuone, a causa del quale ha perso una zampina. Ci auguriamo che il gattino, con la forza dei suoi 15 anni d'età, possa riprendersi presto, e che il responsabile venga individuato dalle Forze dell'ordine. Vigileremo sulla questione per tenere aggiornata la cittadinanza. La sicurezza e la legalità devono essere sempre garantite".

"Siamo allibiti"

Bonfadini ha sottolineato quanto l’intera Amministrazione sia rimasta attonita da quanto accaduto ai danni di un animale e per di più in una zona residenziale del paese.

"Siamo rimasti allibiti da quanto è successo. L’idea che qualcuno possa sparare a un gatto senza alcun motivo è un atto di inciviltà e freddezza. Credo che questa persona debba scusarsi per un atto così freddo e deliberato. Ora “Napoleone” è un gatto tripode e pensare che questo episodio sia accaduto vicino alle nostre case e in centro paese, ai danni di un gatto di famiglia, rende la cosa ancora più grave».

Poi la speranza che le Forze dell’ordine riescano a trovare il colpevole.

"Spero che “Napoleone”, pur con le sue tre zampette, si rimetta presto e la persona che ha compiuto l’atto venga trovata. Perché una persona che fa del male a un animale può far del male a chiunque".

Seguici sui nostri canali