Cronaca
Lo sfogo da Parabiago

"Hanno rubato la testa di Gesù dalla tomba dei miei genitori"

Il racconto della parabiaghese Airaghi: "Il giorno di Natale ho scoperto che i ladri avevano rubato la testa di Gesù dalla tomba dei miei genitori".

"Hanno rubato la testa di Gesù dalla tomba dei miei genitori"
Cronaca Legnano e Altomilanese, 08 Gennaio 2022 ore 09:58

"Hanno rubato al testa della stuatua di Gesù dalla tomba dei miei genitori": lo sfogo della parabiaghese Annamaria Airaghi, che ha fatto la scoperta proprio nel giorno di Natale.

"Rubata la testa di Gesù dalla tomba dei miei genitori": il racconto di Airaghi

Una brutta sorpresa, proprio nel giorno di Natale: i ladri hanno rubato una scultura rappresentante la testa di Gesù dalla tomba dei genitori di una parabiaghese.
A raccontare quanto successo, ancora addolorata del gesto, è la stessa cittadina Annamaria Airaghi.

"Il giorno di Natale mi sono recata al cimitero di San Lorenzo di Parabiago... avevo una strana sensazione, e infatti qualcosa era successo. Quando sono arrivata alla tomba dei miei genitori ho visto che era stata rubata la testa di Cristo sulla loro lapide. Per me è stata una fitta al cuore: quella scultura l’aveva scelta proprio mia mamma 36 anni fa, quando morì mio padre".

"Un gesto che mi ha riempito di tristezza"

Il furto della scultura in ottone ramato, secondo Airaghi, è avvenuto proprio di notte.

"Alla Vigilia al cimitero era andato mio fratello e la tomba era a posto. Quindi i ladri devono essere entrati in azione di notte e con strumenti adeguati perché quella scultura pesava. Il dispiacere più grande riguarda l’aspetto affettivo, perché era stata scelta apposta da mia mamma per ricordare nostro padre. Inoltre, fare questa scoperta il giorno di Natale mi ha riempito di tristezza e di immenso dispiacere. Nei giorni seguenti abbiamo segnalato l’accaduto alla Polizia Locale".

Non è la prima volta che i ladri fanno incursione al cimitero

Purtroppo, come conferma la stessa Airaghi, non è la prima volta che i ladri mettono a segno furti al cimitero.

"È capitato più volte che rubassero fiori o vasi, ma vedere la lapide dei miei genitori senza la scultura mi ha fatto davvero male. Ora sicuramente metterò qualche altra scultura sulla tomba... non me la sento proprio di lasciarla così".