Menu
Cerca
Settimo Milanese

Gli ecovolontari non si danno per vinti

Al lavoro per raccogliere l'immondizia abbandonata dai troppi incivili

Gli ecovolontari non si danno per vinti
Cronaca Rhodense, 07 Marzo 2021 ore 15:57

Non si danno per vinti, in quella che è una lotta impari contro inciviltà, menefreghismo e maleducazione, gli Ecovolontari di Settimo Milanese.

Volontari per l’ambiente

Ridotti all’osso nei numeri, ma sempre combattivi: guidati dalla volontà di non lasciare le cose come sono, di fare qualcosa affinché ai nostri nipoti resti un territorio più pulito, partendo dalle piccole cose.
Anche nel pomeriggio di mercoledì 3 marzo, muniti di pinza, sacchi neri e rigorosamente coperti dai giubbottini catarifrangenti, i volontari si sono rimboccati le maniche per raccogliere quanto gettato dagli stolti.

Ripulita via Vighignolo

Il lavoro si è concentrato sulla via Vighignolo, sui parcheggi e fossati a lato di una delle strade più trafficate della città. Con infinita pazienza hanno raccolto bottiglie, cartacce, mascherine, coprimozzi di automobili, lattine. Tutto materiale lasciato da persone che, invece che tenersele in tasca sino al primo cestino o portarsele a casa per smaltirle negli appositi contenitori, hanno pensato bene di buttarle per strada. Nel solo tratto tra la Dds e la nuova rotonda sono stati raccolti rifiuti per riempire tre sacchi neri di immondizia.

Torneremo a pulire

E tutto tralasciando le rampe dalla tangenzialina, dove il rimpallo di responsabilità fra gli enti controllori permette l’accumularsi quotidiano di materiale di ogni genere. «Prossimamente si farà il resto della via e cercheremo di avvertire con maggiore anticipo eventuali persone interessate a contribuire».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli