Menu
Cerca
Lutto

Gli arbitri di Legnano piangono la scomparsa di Otello Margozzini

Associato esemplare della sezione cittadina dell'Aia, "era un vero maestro arbitrale".

Gli arbitri di Legnano piangono la scomparsa di Otello Margozzini
Cronaca Legnano e Altomilanese, 04 Aprile 2021 ore 09:00

Gli arbitri di Legnano in lutto per la morte di Otello Margozzini.

Gli arbitri di Legnano piangono Otello Margozzini, associato esemplare

A dare notizia della sua scomparsa è il presidente della sezione cittadina dell’Aia (Associazione italiana arbitri) Ignazio Ziino. “Con grande dispiacere e tristezza apprendiamo che nel corso della prima mattinata del 2 aprile 2021 è venuto a mancare, a 82 anni, il nostro grandissimo e amatissimo Otello Margozzini. Nel dicembre 1959 è entrato a far parte della nostra Sezione diventando gradualmente un riferimento per tutti, giovani e meno giovani. Otello è stato un associato esemplare che ha onorato la nostra Sezione per ben 62 anni con la sua gentilezza, umiltà, dedizione, una persona leale e con una competenza tecnica superiore”.

Le sue doti formative e tecniche ne facevano “un vero maestro arbitrale”

Ziino ne ricorda poi le doti formative e tecniche che ne facevano un vero maestro. “Grande formatore dei giovani arbitri che seguiva sempre appassionatamente e instancabilmente sui vari terreni di gioco per farli crescere oltre a spronarli e motivarli nei momenti di difficoltà – prosegue – Spesso invitato in altre sezioni per tenere lezioni tecniche sul regolamento del calcio era ben conosciuto e apprezzato anche a livello regionale, che riconoscevano in lui le doti di un vero maestro arbitrale”.

“Siamo certi che da lassù continuerà a seguirci e supportarci”

“Ci sarebbe ancora molto altro da scrivere sulle sue qualità personali e umane ma ora ci raccogliamo in silenzio per ricordare i tanti bei momenti che abbiamo trascorso con lui, certi che da lassù continuerà a seguirci e supportarci – conclude – Il presidente, i vicepresidenti, il consiglio direttivo e tutti gli associati esprimono ai familiari il loro più profondo cordoglio per perdita del caro Otello”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli