Che caos

Maltempo, il Giro d’Italia parte da Abbiategrasso. FOTO-VIDEO

Giro d'Italia: cambiato il percorso della 19esima tappa per il meteo sfavorevole: i corridori sono partiti da Abbiategrasso alle 14.30

Maltempo, il Giro d’Italia parte da Abbiategrasso. FOTO-VIDEO
Magenta e Abbiategrasso, 23 Ottobre 2020 ore 13:09

Giro d’Italia: cambiato il percorso della 19esima tappa per il meteo sfavorevole: i corridori sono partiti da Abbiategrasso alle 14.30

Giro d’Italia: cambiato il percorso per il maltempo

E’ ufficiale, o almeno si spera visto la sequela di notizia dell’ultima ora, il cambio di percorso della 19esima tappa del Giro d’Italia. Saranno 124 i chilometri che i ciclisti dovranno affrontare fino ad Asti. La partenza è stata quindi da Abbiategrasso. La notizia è arrivata dai canali ufficiali del Giro d’Italia pochi minuti prima delle 13 ma è stata una decisione molto travagliata.

 

Oggi era in programma la terzultima tappa della Corsa rosa: una tappa adatta ai velocisti ma non completamente piatta, originariamente prevista sui 258 km, la più lunga dell’edizione numero 103 del Giro. Da Morbegno si sarebbe scesi fino a  Como poi la corsa avrebbe attraversato tutta la pianura Padana fino a raggiungere Casale Monferrato e, infine, Asti.

6 foto Sfoglia la gallery

Ma il maltempo sul Nord Italia ha spinto i ciclisti ad attuare una clamorosa forma di protesta, costringendo gli organizzatori a trovare altre soluzioni. E così la partenza è stata spostata prima a Como, poi alle 12.11 è arrivato l’annuncio ufficiale che la tappa sarebbe ripresa da Vigevano, con tanto di commenti degli organizzatori. Tutto definito? Macché perché alle 12.46 il nuovo cambio di rotta: niente Vigevano ma Abbiategrasso per una tappa accorciata a 124 km. In questo modo tutti i traguardi volanti da Abbiategrasso ad Asti resteranno validi”.

Gli atleti sono infine partiti dall’area Mivar alle 14.30, direzione Asti.

TORNA ALLA HOME

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia