Cronaca
Legnano

Gira per strada col volto insanguinato e si scaglia contro l'auto dei poliziotti: bloccato

L'uomo era stato segnalato in via Volta, rintracciato poi in via Battisti. Ha colpito l'auto della Polizia e minacciato un agente. Poi si è sentito male

Gira per strada col volto insanguinato e si scaglia contro l'auto dei poliziotti: bloccato
Cronaca Legnano e Altomilanese, 04 Ottobre 2020 ore 00:15

Gira per strada col volto insanguinato a Legnano, poi se la prende con l'auto della Polizia di Stato: bloccato.

AGGIORNAMENTO: L'uomo, un pakistano, si è scagliato contro la volante della Polizia di Stato con un tirapugni, poi sequestrato. L'uomo è stato poi arrestato con l'accusa di resistenza a Pubblico Ufficiale.

Gira per strada col volto insanguinato

Alcuni passanti l'hanno notato mentre, col volto ricoperto di sangue, vagava per la via Volta a Legnano. Erano passate da poco le 21 di ieri sera, sabato 3 ottobre 2020. E' partita così la chiamata al 112 e sul posto sono arrivati una volante della Polizia di Stato e l'ambulanza della Croce Rossa. L'uomo è stato rintracciato in via Battisti ma, a un certo punto, ha dato in escandescenza: si è infatti scagliato contro l'auto di servizio dei poliziotti, iniziando a colpirla, e minacciando uno degli agenti. I poliziotti sono stati velocissimi e sono riusciti a bloccarlo e caricarlo sulla volante con la quale è stato condotto in commissariato. L'uomo era agitato, ha iniziato a non sentirsi bene ed è stato portato al pronto soccorso dell'ospedale di Legnano in codice rosso dove poi le sue condizioni sono migliorate.

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE