Menu
Cerca
Operazioni dei carabinieri e sanzioni tra Arese e Lainate

Giovani senza mascherina al centro commerciale: 24 identificati

Operazione dei carabinieri al Centro commerciale di Arese: 24 giovani senza mascherina identificati. A Lainate aperitivo clandestino in un locale: 15 sanzionati

Giovani senza mascherina al centro commerciale: 24 identificati
Cronaca Rhodense, 31 Gennaio 2021 ore 13:26

Operazione dei carabinieri al Centro commerciale di Arese: 24 giovani senza mascherina identificati. A Lainate aperitivo clandestino in un locale: 15 sanzionati

Covid, le operazioni dei carabinieri nel fine settimana

Nel corso del fine settimana, numerosi sono stati i controlli da parte dei Carabinieri a Milano ed in provincia, per garantire il rispetto delle normative anti Covid da parte di privati cittadini e soprattutto gestori di esercizi pubblici quali bar e ristoranti. Non sono poi mancati gli interventi per gli assembramenti e le feste private, anche a tarda notte ben oltre l’orario del coprifuoco.

Giovani senza mascherina al centro commerciale di Arese: 24 identificati

Un intervento anche ad Arese: nel pomeriggio di venerdì, intorno alle 18:45, i carabinieri della Compagnia Carabinieri di Rho hanno proceduto ad identificare 24 giovani di cui 4 maggiorenni e 20 minorenni. In particolare a seguito di segnalazione pervenuta da alcuni cittadini, presso il centro commerciale "Il Centro" è stato notato un gruppo di giovani assembrati all'interno del complesso. I ragazzi, privi di mascherina, stavano inoltre arrecando disturbo agli avventori del centro commerciale. Sono quindi stati sanzionati amministrativamente per non aver rispettato la vigente normativa volta a prevenire il contagio da covid-19.

Lainate, aperitivo clandestino in un locale: 15 sanzionati

Altri interventi sono avvenuti nel Milanese: a Lainate, alle 19 di sabato, a Lainate i Carabinieri della locale stazione nel transitare lungo piazza Dante hanno notato la presenza di alcuni avventori intenti a consumare un aperitivo seduti in un locale ubicato nella stessa piazza. I presenti (15 in totale), sono stati tutti identificati e saranno successivamente sanzionati per la violazioni commesse.

Feste interrotte dai militari nel Milanese

A Cologno Monzese nella serata di sabato è stato interrotta dai militari una festa di compleanno in casa con 17 persone, la stessa sera a Trezzano il titolare di un bar stava servendo da bere a tre clienti sul retro. A Cesano Boscone, infine, interrotta una festa privata in una abitazione con sette persone.